Cosa sono i RAEE?

Apparecchi elettrici ed elettronici che si alimentano a corrente elettrica, attaccandoli alla presa di casa, o con le pile, non più funzionanti e che vogliamo gettare.

Questi rifiuti non possono essere smaltiti/buttati nell’indifferenziato (RSU), in quanto sono rifiuti che specifiche aziende, con vari trattamenti, riescono riciclare, e ricavare materiali quali ferro, alluminio, acciaio, plastica, rame, piombo, argento, palladio, cadmio e piccole quantità di oro.

La materia prima estratta dal nostro pianeta non è inesauribile, quindi una giusta differenziata aiuterà non solo noi nel presente ma soprattutto i nostri figli, nipoti e tutte le generazioni a venire.

Aiutaci a rendere questo possibile. Noi della Comir Group abbiamo pensato di aprire le porte dei nostri locali in mode che ognuno di noi possa contribuire a rendere il nostro territorio sempre più bello.

Ma facciamo un riepilogo e scopriamo insieme le varie classificazioni dei RAEE:

computer fissi, pc portatile, monitor, tv, fax,stampanti, elettrica, hard disk, frigorifero,condizionatore, congelatore, batterie, neon, lampade, gruppo di continuità, telefoni,cellulari, frullatore, aspirapolvere, forno elettrico e microonde, cucina, lavatrice, lavastoviglie, tostapane, piastra per capelli, cavi elettrici, mouse, altoparlanti, carica batterie, auricolari, orologi, ventilatore, prese, interruttori, sim card, lampadari, asciugacapelli, spazzolini elettrici, ferro a vapore, robot da cucina, stufa elettrica,stufa pellet, stufa legna, giocattoli a batteria,carte di credito, telefoni cordless, tagliaerba, sega a scoppio, sega elettrica, videocamera,strumenti musicali, trapani, avvitatori, consolle,videogiochi…